http://www.toscana.istruzione.it/novita/allegati/2011/aprile/libretto_DSA.pdf

La legge n. 170 del 18 ottobre 2010 “Nuove norme in materia di disturbi specifici  di apprendimento in ambito scolastico” 

richiede alla scuola una particolare attenzione nel riconoscere precocemente i disturbi specifici di apprendimento e nel personalizzare la didattica e le relative forme di verifica/valutazione in base alle specifiche esigenze degli alunni che sono interessati dal disturbo. 

L'Ufficio Scolastico Regionale della Toscana ha realizzato un "vademecum" che  descrive, seppur sinteticamente, le modalità con le quali i DSA si manifestano in ambito scolastico e indica le procedure da attuare per assicurare a ciascun alunno un'esperienza scolastica quanto più possibile serena e proficua. 

Il "vademecum" può essere scaricato qui.